Il vino diventa Nft, opere d’arte in digitale per sei grandi vini toscani

Grazie ad una iniziativa che non ha precedenti nel mondo, sei grandi e unici vini toscani, realizzati da prestigiose cantine, entrano nella collezione di NFT “Catch 22”, creati dall’ Italian Wine CryptoBank e Crypto Dine Wine Art. Per ogni vino saranno coniati solo 22 NFT che conterranno opere d’arte digitali create da Gianluca Biscalchin e una chiave per riscattare una Magnum del raro vino a cui lo stesso NFT è collegato.  https://corrierefiorentino.corriere.it/firenze/notizie/cronaca/22_gennaio_25/vino-diventa-nft-opere-d-arte-digitale-sei-grandi-vini-toscani-e1f42c6c-7e06-11ec-8f58-2580073882d4.shtml